Performance: Apertura del Padiglione Italia alla 54a Biennale di Venezia, giugno 2011

video: 2011, Italy, colours, 7’30”  ed 3+ 2ap

videostill STREAP, 2011 ed. 7 + 1ap

 

 

 Il Padiglione Italia alla Biennale di Venezia del 2011, curato da Vittorio Sgarbi, ha suscitato pareri controversi e molte discussioni. Il curatore ha chiesto a 100 persone ‘di spicco’ della società italiana di invitare alla Biennale di Venezia il loro artista preferito. Ne è risultata una mostra senza logica curatoriale con lavori di tutti i generi e gli stili mescolati fra loro.

 

Molte persone del mondo dell’Arte italiano criticarono questa scelta. LIUBA ha espresso la sua opinione in maniera ironica presentandosi a sorpresa all’ingresso del Padiglione Italia, il giorno dell’Inaugurazione, vestita da hostess e distribuendo dei volantini, come per distribuire una presentazione della mostra.  

 

Solo che i volantini erano bianchi. Vuoti.

 

Senza Parole. 

 

 

Interessanti, come al solito nei lavori di LIUBA, le reazioni delle persone: molti hanno reagito in maniera automatica ricevendo il volantino, alcuni lo hanno preso senza nemmeno guardarlo, altri non l’hanno voluto, altri pensavano che LIUBA fosse un hostess della Fiera e cominciarono a chiederle informazioni varie, e molti altri colsero e apprezzarono la performance.

 

  • Senza Parole, Tryptic, variable size, ed. 3 + 2pda

 

Sign up to my newsletter to get the latest updates!

SIGN UP

Say Hello.

liubanet@gmail.com

For video works:

Visualcontainer

Via Volturno 41, 20124 Milano – Italy

info@visualcontainer.org
www.visualcontainer.org

For art works:

Placentia Arte – Studio Baldini

Via G.B. Scalabrini 116, Piacenza, Italy

info@placentiaarte.it
www.studiobaldini.info
www.placentiaarte.it/artisti